1-logo-UMANA

Società

San Giobbe Basket Chiusi

Promuovere il basket sul territorio, a partire dai più giovani, con iniziative concrete e ambiziose che permettano di crescere insieme, anche attraverso investimenti sull’impiantistica.

È questo l’obiettivo principale con cui, nel 2018, è nata la San Giobbe Basket Chiusi. La compagine senese intende porsi come punto di riferimento non solo sportivo, ma soprattutto sociale, per la bassa Val di Chiana.

L’adesione al Progetto Reyer, il progetto sociale e sportivo creato dall’Umana Reyer Venezia (società Campione d’Italia 2016/17, Campione FIBA EuroCup 2018 e Vincitrice della Coppa Italia 2020, solo per citare alcuni dei recenti successi) consentirà di attivare sinergie con altre 30 società del territorio nazionale, unite dall’obiettivo che lo sport aiuti prima di tutto i giovani nella loro crescita, anche personale, e nel loro inserimento nella società civile.

Fin dal 2018 la San Giobbe Basket ha preso parte ai tornei senior di competenza regionale, vincendo al primo tentativo il Campionato di Promozione Toscana nella stagione 2018/19 e venendo ammessa al Campionato C Gold di riferimento in quella successiva. Lo stop imposto dalla pandemia da Covid-19 ha interrotto quella che aveva tutte le intenzioni di essere una cavalcata importante (a Marzo 2020, Chiusi risultava prima in classifica), in ogni caso, nell’estate 2020, la compagine senese è stata ammessa di diritto al Campionato Nazionale di Serie B. La stagione 2020/21 si rivela un continuo crescendo, Chiusi approda ai Playoff Promozione come testa di serie e, dopo aver superato agevolmente sia i quarti che le semifinali, si aggiudica anche la Finalissima battendo in Gara 5 la Fortitudo Agrigento centrando la Serie A2. Nella stagione 2021/22, Chiusi è stata inserita nel Girone Rosso della Serie A2 Old Wild West nel quale ha ottenuto la quarta posizione in campionato e la conseguente qualificazione ai Playoff per la promozione arrivando fino alla semifinale contro Udine, ha partecipato alla Supercoppa di categoria arrivando alla semifinale della Final Eight di Lignano Sabbiadoro e alla Final Eight di Coppa Italia di Chieti e Roseto degli Abruzzi. Nella stagione 2022/23 è inserita nuovamente nel Girone Rosso del secondo campionato nazionale.

Non solo prima squadra, la San Giobbe ha anche un sempre più numeroso settore giovanile. Sono infatti iscritte ai campionati regionali le formazioni Under 19, Under 17 e Under 16 che si aggiungono al folto gruppo del Minibasket.

Credo che la nostra possa essere un’occasione enorme per la bassa Val di Chiana – le parole del presidente della San Giobbe Chiusi, Giuseppe Trettel. Ringraziamo la dirigenza dell’Umana Reyer per la volontà di mettere la propria esperienza e il proprio supporto a disposizione di qualcosa di così importante, anche se lontano da Venezia. Ci stiamo preparando ad affrontare le nuove sfide in maniera ambiziosa, cercando sempre di raccogliere i migliori risultati possibili”.