Monciatti: “Bene il secondo tempo contro Agliana. Ora concentrati sul turno infrasettimanale”.

Come contro Arezzo, anche con Agliana, la San Giobbe Basket Chiusi, è riuscita a portare a casa i due punti dopo aver sofferto sul campo e dopo aver rimontato la squadra avversaria. Bottino pieno dunque dalla doppia trasferta, ruolino di marcia perfetto con sei vittorie su sei partite in campionato e primo posto in graduatoria.
Soddisfatto il coach Andrea Monciatti: “Bellissima vittoria, con un secondo tempo di grande livello in difesa nel quale abbiamo subito solo 22 punti mettendo tantissima aggressività. I ragazzi sono stati molto bravi a commettere meno errori nella ripresa. L’inizio di partita invece non è stato positivo, non siamo riusciti a fermare la forza di Agliana, che ha segnato tanto nei primi due quarti. Siamo stati bravi a reagire, a giocare molto forte in difesa e nel quarto quarto, finalmente, a scioglierci anche in attacco, in una partita che a tratti è stata difficile per le caratteristiche dei nostri avversari, una squadra molto grossa e molto forte, con tanti elementi di esperienza. Per noi – conclude Monciatti – un’altra bellissima vittoria dopo quella con Arezzo che sicuramente ci rende soddisfatti”.
Il campionato però non si ferma e già mercoledì presenta a Chiusi una nuova sfida. “Sappiamo ovviamente che ancora il cammino è lungo. – Commenta il coach della San Giobbe – Sarà una settimana intensa, perchè giocheremo due partite con il turno infrasettimanale. La nostra volontà è quella di mettere la stessa intensità mercoledì, nella partita in casa contro Valdarno”.

Leave a Reply