Andrea Lombardo rinnova con la San Giobbe Chiusi

Andrea Lombardo prosegue con la San Giobbe Chiusi. L’ala piccola, originaria di Nettuno, firma per la seconda stagione nella cittadina lacustre dando continuità al progetto della scorsa stagione. Per Lombardo, uno dei trascinatori della formazione senese, una media di 12,9 punti a partita. Un apporto costante, che ha permesso ai chiusini di risolvere molte delle sfide più delicate a proprio favore.

“Sono molto contento di continuare a vestire i colori di Chiusi – dichiara Lombardo. Un percorso iniziato lo scorso anno che purtroppo si è interrotto sul più bello. Ho tanta voglia di ripartire e di tornare in campo per proseguire con gli obiettivi della società. Qui ho trovato un progetto serio che abbiamo il dovere di portare avanti per la città di Chiusi, ma anche per quanto ci dà in termini di supporto e di vicinanza la Reyer Venezia”.

“Mi manca molto il parquet, nei primi momenti dell’emergenza Covid ho continuato ad allenarmi sotto i consigli del preparatore atletico della squadra; sinceramente nessuno aveva idea di quello che sarebbe successo e lo stop è stato brusco anche per come stava andando il nostro campionato. Adesso sto lavorando individualmente sulle mie lacune tecniche, ci aspetta una stagione lunga, nella quale serviranno energie fisiche e mentali, sarà dura ma non vedo l’ora di poterla iniziare”.

Leave a Reply