San Giobbe Chiusi di nuovo in palestra. Amichevole a Cecina in vista della ripresa del campionato

Sono ripresi gli allenamenti per la San Giobbe Basket Chiusi, che, dopo la pausa per le festività natalizie, è tornata in palestra per preparare la prima gara del 2020, in programma domenica 12 gennaio in trasferta a La Spezia. Quella in Liguria sarà l’ultima partita del girone di andata, un percorso che vede al momento la formazione chiusina in vetta alla classifica a quota ventidue punti, frutto di undici vittorie e di due sole sconfitte. Segue, staccata di due punti a quota venti, la Virtus Siena, avversaria della San Giobbe nell’ultimo appuntamento del 2019, conclusosi con la vittoria per 76-74 in favore dei ragazzi allenati da Andrea Monciatti. Contro La Spezia, quindi la possibilità di girare questa prima parte della stagione con il primato solitario della graduatoria, e per iniziare nel migliore dei modi il nuovo anno. I padroni di casa, arrivano da due vittorie consecutive nelle ultime due partite disputate, rispettivamente in casa contro Valdisieve e in trasferta contro Don Bosco Livorno, e occupano il dodicesimo posto in classifica, con dieci punti (cinque vittorie e otto sconfitte). Un avversario, che staziona a dodici punti dalla capolista, ma che come dimostrano gli ultimi risultati è decisamente in salute e quindi da non sottovalutare. Proprio per questo la preparazione sarà molto specifica a partire da questo fine settimana, quando, nella giornata di domenica alle ore 19.00, la San Giobbe affronterà in amichevole Cecina, formazione del campionato di serie B, nel quale occupa attualmente la decima posizione che osserverà il turno di riposo previsto dal torneo. Un’occasione perfetta dunque per tornare sul parquet e per mettere di nuovo minuti sulle gambe in vista della ripartenza del campionato.

Leave a Reply